Il Marinelli a Cesenatico!

Nella Gara a Squadre di Matematica del distretto PN-UD la squadra del Marinelli si è classificata quarta, accedendo alle fasi finali del prossimo maggio

Venerdì 1 marzo si è svolta la Gara a Squadre di Matematica, selezione valevole per la qualificazione alle Olimpiadi della Matematica che si svolgeranno a Cesenatico dal 2 al 5 maggio. 

Dopo 120 minuti di gara, con una successione di timori e speranze, la squadra del Marinelli del distretto Pordenone-Udine si è classificata quarta, accedendo alle fasi finali del prossimo maggio.

L’incertezza della qualificazione è durata anche a gara conclusa: i componenti della squadra, infatti, si sono resi conto di un errore legato all’inserimento di un quesito determinante per le sorti della gara. 

L’errore è stato prontamente segnalato e corretto grazie a un atto di fair play del liceo Paschini-Linussio di Tolmezzo che ha subito comunicato il disguido di inserimento delle risposte tra le due squadre. Esprimiamo quindi un sentito ringraziamento verso la squadra del Paschini-Linussio, che ha dimostrato il vero spirito che dovrebbe caratterizzare ogni competizione. Grazie dal Marinelli! 

Congratulazioni a Sebastiano Dovier 5C (capitano), Elisabetta Bertoli 4N (consegnatrice), Agata Furlani 5H, Benedetta Girola 3M, Alessandro Dovier 3F, Yuri Vodopivec 3H e Giacomo Zanetti 3H, riserva Ottavia Chiaramonte 2I (squadra Pordenone-Udine).

Complimenti anche alle squadre che hanno svolto la gara nelle sedi di Trieste e di Vicenza che hanno raggiunto rispettivamente la tredicesima e la ventunesima posizione: 

Arianna Zampieri 4N (capitano), Gherardo Maria Colautto 3H (consegnatore), Matteo Baccara 3H, Francesco Rinaldi 3H, Marco Castagnaviz 3H, Sara Piccini 1H e Aurora Auteri 1H (squadra Trieste); Eleonora Peressini 4F (capitano), Caterina Cleani 2L (consegnatrice), Alice Comoretto 4F, Rebecca Sangoi 3M, Gianluigi Agosto 3E, Silvia Pelizzo 2C e Antonio Rossetti 2C (squadra Vicenza).

Un grazie ai professori allenatori e accompagnatori delle squadre: Enrico Munini, Caterina Roiatti e Massimiliano Zuliani. Un particolare ringraziamento al professore Francesco Menegatti per la realizzazione con la stampante 3D dei pigreco portafortuna. 

Link: https://www.phiquadro.it/1_marzo.php