Skip to content Skip to navigation

IL PIANO NAZIONALE "CINEMA PER LA SCUOLA"

Versione stampabilePDF version

 

 

IL PIANO NAZIONALE “IL CINEMA PER LA SCUOLA” PROMOSSO DA MIUR E MIBACT

L’inserimento del cinema e dei media audiovisivi nelle scuole di ogni ordine e grado, come previsto dalla legge 220 del 14 novembre 2016, risponde a primarie esigenze culturali e formative. Attraverso il Piano nazionale “Il Cinema per la Scuola”, promosso da MIUR e MIBACT, le scuole sono state chiamate a programmare interventi strutturati per il raggiungimento degli obiettivi previsti dalla legge 220/2016 e, nello specifico, a promuovere programmi di educazione all'immagine, con riferimento, in particolare, al potenziamento delle competenze nei linguaggi audiovisivi, sia sul piano dell'acquisizione delle conoscenze e delle capacità critiche sia in relazione all'utilizzo delle relative tecniche.

 

IL PIANO NAZIONALE “IL CINEMA PER LA SCUOLA” AL LICEO “MARINELLI”

Il Liceo “Marinelli” ha vinto il bando per la realizzazione nell'anno scolastico 2018/19 del Piano nazionale “Il cinema per la Scuola” con il progetto “La comunicazione audiovisiva nella scuola” coordinato dalla prof. Licia Miolo. Il progetto ha previsto un piano di formazione al linguaggio audiovisivo che, attraverso percorsi diversificati e con gradi diversi di intervento, affrontasse sia la dimensione della fruizione che quella della produzione.

Per fornire agli studenti strumenti di lettura del testo audiovisivo e consapevolezza critica di fronte ai messaggi e ai valori che esso trasmette sono stati proposti un laboratorio di alfabetizzazione al linguaggio audiovisivo, seminari di lettura del presente attraverso il cinema, visione in sala di opere filmiche anche in lingua originale con guida all'analisi, laboratori di scrittura sul cinema.

Il progetto ha valorizzato poi in particolare la la dimensione pratica, offrendo due laboratori di produzione video, per potenziare negli studenti la capacità di esprimere le proprie idee attraverso il linguaggio audiovisivo.

 

 

LABORATORI DI PRODUZIONE VIDEO

 

Laboratorio di produzione video “ Il nostro Marinelli”.

Il Liceo “G.Marinelli“ ha organizzato tra i mesi ottobre e novembre 2018 un Laboratorio con l'obiettivo di valorizzare le creatività degli studenti nella produzione video.

Attraverso l'ideazione e realizzazione di un video di presentazione del Liceo “Marinelli” i partecipanti hanno potuto acquisire conoscenze teoriche e pratiche su tutte le fasi in cui si articola la produzione di un audiovisivo. L'attività è stata rivolta agli studenti di tutte le classi.

Il prodotto finale è un video dal titolo “ Il nostro Marinelli”, diffuso con tutti i mezzi (a partire dal web), utilizzato nell'ambito dell'Orientamento in entrata e presentato all' evento conclusivo organizzato nel mese di dicembre 2019 a Udine per diffondere i risultati del Piano Nazionale “ Il Cinema per la Scuola”.

Laboratorio di produzione video “ Comunicare con il cinema”.

Il Liceo “G.Marinelli“ ha organizzato, tra i mesi di febbraio e giugno del 2019, un Laboratorio di 40 ore con l'obiettivo di creare un gruppo di studenti competenti nella produzione video.

Il Laboratorio è stato tenuto da un esperto di sceneggiatura, Fabrizio Bozzetti, e da un esperto di regia e montaggio, Gabriele Fuso.

Un gruppo di studenti, provenienti da classi seconde, terze e quarte, attraverso l'ideazione e realizzazione di un cortometraggio, ha potuto acquisire conoscenze teoriche e pratiche su tutte le fasi in cui si articola la produzione di un audiovisivo, con un particolare approfondimento del lavoro di sceneggiatura. Il prodotto finale è un cortometraggio dal titolo “ Breve incontro”, diffuso con tutti i mezzi (a partire dal web), inviato a festival di categoria e presentato all'evento conclusivo del Piano Nazionale organizzato nel mese di dicembre 2019.

Il percorso si è configurato come attività di ASL.

 

ATTIVITA' DI ANALISI CRITICA

 

Laboratorio di alfabetizzazione al linguaggio audiovisivo.

Due classi del Liceo Marinelli, una terza e una quarta, hanno partecipato nell'anno scolastico 2018/19 ad un " Laboratorio di alfabetizzazione al linguaggio audiovisivo", con l'obiettivo di fornire agli studenti strumenti di lettura del testo filmico e consapevolezza critica di fronte ai messaggi e ai valori che esso trasmette, con successive ricadute nelle attività della didattica curricolare.

Laboratorio “ Scrivere di cinema”.

Nell'anno scolastico 2018/19 due classi del Liceo Marinelli hanno seguito un percorso di introduzione alla scrittura cinematografica. Alla visione del film " La mia seconda volta" di Alberto Gelpi, presso il cinema Visionario di Udine, con commento a cura dello sceneggiatore del film Fabrizio Bozzetti, è seguito un seminario sulla recensione cinematografica, tenuto dall'esperto Alessandro Venier. il percorso si è concluso con la produzione di recensioni da parte degli studenti, che nel mese di giugno hanno partecipato al concorso " Scrivere di Cinema " organizzato da Cinemazero. Infine nel mese di settembre hanno preso parte alle premiazioni nell'ambito di Pordenonelegge, incontrando il regista Alberto Fasulo.

Seminari su “ Cinema e distopia”.

Per le classi quinte del liceo è stata organizzata una serie di seminari sul tema “ Cinema e distopia” tenuti dal prof. Fabrizio Bozzetti. Attraverso la visione e analisi di testi filmici gli studenti hanno potuto sperimentare un approccio originale ai problemi e alle questioni scottanti del nostro tempo, imparando a valorizzare il cinema come forma espressiva del '900. Il percorso ha permesso di creare connessioni fra ambiti disciplinari diversi ( Inglese, Italiano, Storia), preziose anche in vista dell'ESC.

Organizzazione della visione in sala di film, anche in lingua originale.

L'attività, realizzata nel corso dell'intero anno scolastico 2018/19, ha previsto l'organizzazione, in collaborazione con il CEC di Udine, dell’uscita di 28 classi per la visione in sala, senza costi per gli studenti, di film, anche in lingua originale. Le proiezioni sono state sempre accompagnate da presentazioni, commenti e dibattiti, talvolta hanno previsto l' incontro con registi, operatori del settore o esperti e testimoni. E' stata inoltre curata la ricerca e diffusione di informazioni e materiali e fornito supporto agli studenti per partecipazione a iniziative nell'ambito del settore ( concorsi, convegni, festival etc. ). Il percorso ha permesso di creare connessioni fra ambiti disciplinari diversi ( Inglese, Italiano, Storia, Scienze etc.).

 

 

EVENTI

 

Il “Marinelli” al Torino Film Festival.

Nell'ambito del Piano Nazionale “Il Cinema per la Scuola”, cinque studenti del Liceo Marinelli hanno partecipato dal 27 al 30 novembre 2019 alla 37^ edizione del Torino Film Festival. Gli studenti fanno parte del laboratorio “Comunicare con il cinema”, in cui i ragazzi hanno avuto a disposizione esperti di sceneggiatura e di produzione video per acquisire competenze nella realizzazione di un cortometraggio.

Il percorso di educazione al linguaggio audiovisivo è stato completato dalla possibilità, grazie al Piano Nazionale “Il Cinema per la Scuola”, di fare un'esperienza da vero cinefilo partecipando al Torino Film Festival, che, nato come rassegna del cinema giovane, indipendente e sperimentale, è oggi considerato il principale festival di cinema metropolitano italiano. Gli studenti sono stati accompagnati dalla prof. Licia Miolo, responsabile della realizzazione del Piano Nazionale “Il Cinema per la Scuola” al Liceo Marinelli.

Piano Nazionale “Il Cinema per la Scuola” al “Marinelli”: incontri di diffusione.

Per diffondere la conoscenza delle potenzialità di produzione audiovisiva dell'istituto, arricchite grazie al Piano Nazionale “ Il Cinema per la Scuola”. è stata organizzata una serie di incontri, aperti a docenti e studenti, con l'esperto Gabriele Fuso.

Evento conclusivo del Piano Nazionale “ Il Cinema per la Scuola” al “Marinelli”.

Giovedì 19 dicembre 2019, presso il Cinema Centrale di Udine, in collaborazione con il CEC, si è svolto l'evento conclusivo del Piano Nazionale “Il Cinema per la Scuola” al Liceo Marinelli. In questa occasione sono stati comunicati gli obiettivi e i risultati del piano e sono state presentate le attività realizzate. Durante l'incontro, introdotto dal Dirigente Stefano Stefanel, in un clima festoso grazie anche alla presenza del Coro del Liceo “ Marinelli”, sono stati premiati alcuni degli studenti che hanno partecipato al Piano Nazionale “Il Cinema per la Scuola” e sono stati proiettati i video da loro prodotti . A conclusione dell'evento i presenti hanno assistito al film di Roman Polanski “ L'ufficiale e la spia”.