Skip to content Skip to navigation

Prestigioso primo posto al Concorso Internazionale Giovanidee

Versione stampabilePDF version

Il Gruppo Danza (coordinato dalla prof. Anna Maria Rossi) si afferma questa volta a livello internazionale col primo premio al concorso internazionale Giovanidee a Bucarest.

Il tema di quest’anno era quanto mai di profonda e toccante attualità: Volti migranti sulle strade d’Europa cercando il futuro.

Il Gruppo Danza in sinergia con due membri del Gruppo Fotografia (Federico Del Gobbo e Francesca Cucchiaro) ha realizzato un video ispirato alle profonde radici della storia europea. La riflessione ha tratto origine dal termine "esule" nel suo ricorrere nella Medea di Euripide per passare poi al termine "profugus" nell’incipit dell’Eneide virgiliana.

A seguire un focus sula storia della nostra terra, Il Friuli Venezia Giulia, come  luogo di immigrazione ed emigrazione.

La coreografia conclusiva del video, dal forte impatto comunicativo, preparata nel corso dei laboratori svolti durante l'anno, ha coinvolto tutte le rappresentanti del Gruppo Danza (nella foto in alto a sinistra con il Dirigente Scolastico e la prof.ssa Rossi). Le ragazze (vestite in bianco e nero) rappresentavano persone provenienti da luoghi diversi che imparano via via ad interagire e a unirsi in vista di un auspicato futuro fatto di contatti, di scambi, di reciprocità.

Il Gruppo Danza aveva ottenuto il terzo posto sempre nello stesso concorso, l’anno scorso, a Kaposavar (Budapest). Allora il tema da declinare era ancora una volta carico di suggestione: L’uomo protagonista di un pianeta fragile.

Il Gruppo Danza, a seguito di questo premio, sarà ospite in Sicilia di un centro di accoglienza in cui un sacerdote, Don Beniamino Sacco, nei sobborghi di Vittoria offre ai migranti una nuova possibilità di di vita e di riscatto sociale dopo la sofferenza nei campi di coltivazione dei pomodori; momento di grande crescita e di impegno per queste allieve che sono state in grado di declinare il linguaggio coreutico nel campo concreto del sociale, dell’impegno, della crescita umana e civile.

Destinatari: 
Docenti
Famiglie
Personale ATA
Studenti