Skip to content Skip to navigation

Bruxelles accoglie i marinelliani

Versione stampabilePDF version

A conclusione di un percorso di alternanza scuola-lavoro dedicato alla conoscenza delle principali istituzioni politiche europee, coordinato dalla prof.ssa Patrizia Misdariis, undici allievi della classi terze si sono recati a Bruxelles dal 5 all'8 giugno, accompagnati dal prof. Davide Sciuto. Ciò è stato possibile anche in virtù del patrocinio dell'AICRE (L'Associazione italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d' Europa).

Gli studenti Enea Buoro, Sofia Craighero, Vanessa Gardellini, Matteo Monino, Giulia Favale, Cristian Gon Matihieu, Andrea Lamparelli, Alessandro Martinis, Lorenzo Stendardo, Mattia Turello e Fabio Zulian,  dopo avere visitato la sede del Parlamento,  si sono recati presso l'Ufficio di collegamento di Bruxelles della Regione Friuli Venezia Giulia  per seguire un’ interessante lezione in materia di collaborazione progettuale tra Unione Europea e singole Regioni dei Paesi membri, con particolare riferimento a progetti destinati ai giovani per gli scambi interculturali. Questa visita ha rappresentato, dunque, un’ importante occasione per riflettere sul futuro dell'Europa e sul modus operandi delle principali istituzioni parlamentari di Bruxelles.

Il percorso è stato ulteriormente arricchito dalla visita a vari musei della città, come il Museo Horta, il Museo Magritte e il Museo del fumetto.

Destinatari: 
Docenti
Famiglie
Studenti